La Comunità degli Italiani di Valle

Image
Image

Attività legate alla tutela dell'Istrioto:

 

 - Il gruppo del dialetto vallese „Favelemo 'l valex“: Il gruppo, guidato dall'insegnante Miriana Pauletić e dedicato agli alunni della scuola elementare, riguarda l'insegnamento del dialetto vallese ai più piccoli. I bambini che frequentano il corso imparano a scrivere,  leggere, recitare poesie e a  rappresentare scenette riguardanti la vita di ogni giorno. Agli alunni vengono insegnati inoltre, proverbi, modi di dire, indovinelli, filastrocche, conte e i giochi di una volta, il tutto ovviamente in dialetto vallese.

- Il gruppo folcloristico: Il gruppo folcloristico dei bambini è didecato al mantenimento dei balli tradizionali vallesei, dam pasè e boemin, come pure dei canti tradizionali in dialetto vallese, ovvero i basi.

-Collaborazione con la scuola locale: La collaborazione con la locale scuola elementare è un altro aspetto basilare per far conoscere ai giovani e giovanissimi il suono e la grafia dell’istrioto vallese e si concretizza nell’insegnamento del dialetto ai bambini, nel corso di attività scolastiche ed extrascolastiche.

- Il progetto DERSII: La Comunità partecipa al progetto „Documentazione e rivitalizzazione dei sei idiomi istrioti (DERSII)“, un progetto pluriennale, iniziato nel 2014, di ampia documentazione linguistica e culturale, di elaborazione digitale, di analisi scientifica e rivitalizzazione dei sei idiomi romanzi istriani autoctoni parlati nelle località di Rovigno, Valle, Dignano, Gallesano, Sissano e Fasana, attuato dalla Regione Istriana e coordinato dalla Comunità degli Italiani „Pino Budicin“ di Rovigno.

Image
Image
Image

All rights reserved - Festival dell’ Istrioto - Impressum